Cerca

Dopo il 4 il 12!

Dopo lo sciopero dei metalmeccanici, la CGIL impegnata per la riuscita della manifestazione del 12 novembre a Milano. Dichiarazione di Nino Baseotto, Segretario generale della CGIL lombardia
Per Nino Baseotto, Segretario generale della CGIL Lombardia “lo sciopero e la manifestazione odierni dei metalmeccanici sono stati un altro importante momento di mobilitazione per contrastare i pesanti effetti sociali della crisi.

Ora tutta la CGIL lombarda è impegnata a partecipare alla manifestazione di sabato 12 novembre a Milano (ore 14,30 dai Bastioni di Porta Venezia sino a Piazza Castello, ndr), indetta da autorevoli esponenti della società civile con la parola d’ordine “riprendiamoci il campo”.

La CGIL ci sarà - aggiunge il Segretario regionale - perché è urgente cambiare la politica economica e sociale e coniugare la difesa dei diritti con efficaci politiche per lo sviluppo.


Riprendiamoci il campo per tornare a dare voce al Paese reale, al Paese che ogni giorno fa i conti con la crisi, con i problemi dell’occupazione e del lavoro”.


Sesto San Giovanni, 4 novembre 2011
tiziana.altea | 04 novembre 2011, 17:49
< Torna indietro